Top

Anche gli animali invecchiano, serve la geriatria preventiva

L’invecchiamento della popolazione non riguarda soltanto uomini e donne, anche gli animali invecchiano. Aumento delle cure, maggiore attenzione in alimentazione e stile di vita, progressi scientifici e tecnologici della medicina e clinica veterinaria, sono tutti fattori che hanno contribuito e contribuiscono  all’incremento dell’aspettativa di vita per cani e gatti.

Di conseguenza, anche le malattie geriatriche sono diventate più frequenti negli animali domestici, basta prestare attenzione ai loro sintomi per individuarle. Quali? Alterazioni nel comportamento generale: stato mentale, postura, andatura, alterazioni della minzione/defecazione, variazioni del peso corporeo (aumenti o riduzioni), problemi respiratori, alterazioni della vista, riduzione della resistenza all’esercizio fisico.

Il progressivo invecchiamento dell’animale da compagnia richiede un approccio di medicina preventiva di tipo geriatrico con l’obiettivo di mantenere un corretto stato di salute del paziente e di prolungarne la vita.

CONDIVIDI