Top

rettili Tag

Gestione ambientale e sanitaria del geco leopardino

Il geco leopardino (Eublepharis macularius) è uno dei rettili che più si sta diffondendo come animale domestico negli ultimi anni, grazie soprattutto al suo carattere docile e alla sua particolarità estetica. Tuttavia, per una corretta gestione che ne rispetti le esigenze fisiologiche e comportamentali è imprescindibile partire da nozioni di base sulle caratteristiche di questo splendido animale. Vediamo quali. Il geco leopardino è un Sauro (la stessa famiglia di lucertole, iguane e draghi barbuti) che in natura vive principalmente in zone aride e desertiche a cavallo tra Pakistan, Afghanistan, India e Iran. Si tratta di un animale crepuscolare-notturno, ovvero che tende a uscire dal nascondiglio durante...

Il letargo nei rettili

I rettili sono animali eterotermi (o più volgarmente “a sangue freddo”), il che  implica che il loro metabolismo e le loro funzioni vitali siano strettamente dipendenti dalla temperatura ambientale. Per questo motivo un eccessivo squilibrio delle condizioni esterne può essere causa di problemi. L’evoluzione ha però permesso loro di sviluppare svariati escamotages per resistere alle intemperie: il  letargo è uno di questi. Il letargo, chiamato anche latenza invernale o ibernazione, è una condizione di torpore prolungato auto-indotto che permette a molte specie – non solo rettili – di sopravvivere all’abbassamento di temperatura invernale. Il metabolismo si riduce in maniera importante: respirazione e battito cardiaco rallentano, la...